DIMES DIPARTIMENTO DI ECCELLENZA

IL DIMES DIPARTIMENTO DI ECCELLENZA

I Dipartimenti di eccellenza rappresentano un intervento innovativo e di forte sostegno finanziario, previsto dalla legge 232 del 2016 (legge di bilancio 2017). L'intervento ha l'obiettivo di individuare e finanziare, con cadenza quinquennale e nell'ambito delle 14 aree CUN, i migliori 180 Dipartimenti delle Università statali. Si tratta di Dipartimenti che spiccano per la qualità della ricerca prodotta e per la qualità del progetto di sviluppo, ai quali è destinato un budget annuale di 271 milioni di euro per cinque anni.

Il 9 gennaio l’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca) ha pubblicato i risultati della selezione dei 180 dipartimenti che verrano finanziati nel quinquennio 2018-2022. Dei 180 progetti finanziati per la lista 106 sono di università del Nord, 49 del Centro, 25 del Sud. La valutazione è stata effettuata considerando il punteggio che valuta l’attività di ricerca (Indicatore standardizzato di performance dipartimentale, ISPD) per un massimo di 70 punti e la valutazione dei progetti di sviluppo, per un massimo di 30 punti.

Di particolare rilievo è il risultato ottenuto dal Dipartimento DIMES (Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica) che ha ottenuto un punteggio  99,65/100 (69,65 come indicatore ISPD e 30 per il progetto) che vede il dipartimento al terzo posto tra i dipartimenti dell’area dell’Ingegneria Industriale e dell’Informazione a livello nazionale (si veda la Tabella 1) e al secondo posto tra tutti i dipartimenti delle università meridionali considerando tutte le 14 aree scientifiche (si veda la Tabella 2).

Questo risultato conferma altre recenti valutazioni delle università a livello mondiale come la recente valutazione ARWU (Academic Ranking of World Universities) redatta dalla organizzazione Shanghai Ranking Consultancy che ha visto 10 settori dell'UniCal collocati tra le posizioni 151 e 500 del ranking mondiale. I ricercatori del DIMES hanno contribuito, in modo prevalente, al risultato dei settori Electrical & Electronic Engineering (posizione 301-400), Food Science & Technology (posizione 151-200) e Computer Science & Engineering (posizione 301-400); contributi significativi sono stati forniti nei settori Water Resource (posizione 151-200) e, in misura ridotta, Mathematics (posizione 151-200).

 

I risultati relativi ai Dipartimenti di eccellenza evidenziano ancora una volta la qualità della ricerca svolta presso il DIMES e si accompagnano agli ottimi risultati relativi al gradimento della didattica svolta presso il Dipartimento. Questi ultimi sono confermati dalle indagini Alma Laurea sul gradimento degli studi effettuati e dalla crescente attenzione che i diplomati calabresi pongono verso i corsi di laurea di primo livello erogati dal Dipartimento, con particolare interesse per il corso di laurea in Ingegneria Informatica, che ha visto nell’ultimo anno 230 immatricolati, e con crescente attenzione per il corso di laurea in Ingegneria Elettronica (quasi 120 immatricolati nell’ultimo anno) e per il corso di laurea in Ingegneria Alimentare di nuova istituzione (circa 40 immatricolati).

Tabella 1: Dipartimenti universitari area ingegneria industriale e dell’informazione

 

Tabella 2: Dipartimenti universitari Sud

 

Allegati:
Scarica questo file (Articolo.pdf)Stampa Articolo[ ]452 Kbcaricato il 19/01/18

Informazioni aggiuntive