Tu sei qui

CdLM Ingegneria Informatica - Sbocchi Lavorativi

L’entrata nel mondo del lavoro è immediata. La domanda di laureati in ingegneria informatica è nettamente superiore all’offerta, e continuerà a crescere nei prossimi anni secondo tutte le più recenti indagini.

I principali sbocchi occupazionali sono in ambiti relativi a ricerca e sviluppo, progettazione avanzata, pianificazione e gestione di sistemi informatici e in generale di sistemi complessi. I laureati potranno operare come liberi professionisti, o inserirsi nelle imprese manifatturiere o di servizi, oppure nelle amministrazioni pubbliche con ruoli di elevata responsabilità. Più precisamente, essi potranno occuparsi negli ambiti della produzione hardware e software, dell'automazione e della robotica; nel settore della consulenza e dei servizi; nelle divisioni informatiche della pubblica amministrazione, e in generale in tutte le imprese che richiedono innovazione tecnologica di carattere informatico. I laureati magistrali potranno inoltre intraprendere carriere in istituzioni di alta formazione e ricerca come per esempio università e laboratori sia pubblici sia privati. Potranno altresì accedere, in accordo con le regole vigenti, all’Ordine degli Ingegneri, e svolgere le attività professionali previste dalla normativa italiana e dai profili professionali contemplati dalle norme comunitarie.

Università della Calabria - Area di Ingegneria - DIMES (Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica)