Bando per borse aggiuntive per il dottorato del XXXVI ciclo - Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale

Bando per borse aggiuntive per il dottorato del XXXVI ciclo - Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale

 

http://www.ponricerca.gov.it/notizie/2020/dottorati-innovativi-26-milion...,

a valere sulle risorse del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) nell'ambito del Piano Stralcio “Ricerca e Innovazione 2015-2017”. 

Il bando prevede due azioni:

– Azione I Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale – con un importo di 16 milioni di euro, per la promozione e il rafforzamento dell’alta formazione e la specializzazione post-laurea di livello dottorale in coerenza con i bisogni del sistema produttivo nazionale e con la Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente (Azione di principale interesse per Leonardo)

– Asse “Capitale Umano”, destinati al finanziamento di borse di ricerca incentrate sulle sole tematiche riguardanti le aree interne e marginalizzate del Paese, 10 milioni di euro del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione nell'ambito del Piano Stralcio Ricerca e Innovazione 2015- 2017 (tematiche specifiche più legate soprattutto ai servizi)  (http://www.ponricerca.gov.it/assi-e-azioni/altre-fonti-di-finanziamento-fondi-nazionali/piano-stralcio-ricerca-e-innovazione-2015-2017/).

Per Azione I Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - Ogni Ateneo (della Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise, Sardegna) per ciascun corso di dottorato accreditato per il XXXVI ciclo puo’ chiedere 2 borse aggiuntive per ciascuna delle due azioni.

Per Asse Capitale Umano -  Ogni ateneo (dellAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia per 80% del budget e nelle regioni del centro-nord Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto per il 20% del budget)per ciascun corso di dottorato accreditato per il XXXVI ciclo puo’ chiedere 2 borse aggiuntive per ciascuna delle due azioni.

I vincitori delle borse devono passare tra un minino di 6 mesi ad un massimo di 18 mesi presso le imprese basate sul territorio nazionale a cui si possono aggiungere altri max 18 mesi all’estero.

Le domande di finanziamento dovranno essere presentate dalle Università attraverso un format, predisposto dal MUR, che sarà disponibile all'indirizzohttp://dottorati.miur.it, a partire dalle ore 15.00 del 25 agosto 2020. Le domande dovranno pervenire, esclusivamente per via telematica, entro le ore 15.00 del 28 settembre 2020.

Università della Calabria - Area di Ingegneria - DIMES (Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica)